Valdisotto

Paolo VI, primo Papa in aereo

Un uomo dallo sguardo "mite e profondo" secondo il Vescovo di Brescia, mons.Pierantonio Tremolada; un Papa che "resterà nella storia" secondo il cardinale Giovan Battista Re; un "costante punto di riferimento" per la sua famiglia secondo il nipote Fausto Montini. La figura di Papa Paolo VI è stata illustrata sotto diversi aspetti nella serata intitolata "Da Concesio a San Pietro", organizzata dall'Associazione Pontedilegno-MirellaCultura come apertura della rassegna "Una montagna di cultura…la cultura in montagna". L'incontro - coordinato da Enrico Castelli - si è snodato attraverso un esame della figura del Pontefice bresciano, benedettino mancato (in ragione di una salute cagionevole) e poi giovane prete in grado di imporre la sua personalità con ruoli sempre crescenti in Vaticano prima di approdare al vertice della Chiesa di Milano, anticamera dell'ascesa al soglio pontificio.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie